A gennaio nuovo corso ANIT sull’analisi energetica degli edifici

Appuntamento il 23 gennaio con un nuovo corso ANAnteprimaIT.

Il corso organizzato da ANIT si occuperà dell’analisi energetica di un edificio nuovo o da riqualificare. Il corso breve della durata di 4 ore ha l’obiettivo di fare il punto sui principali aspetti dell’attuale situazione normativa.

L’analisi energetica di un edificio non è un’operazione banale. I nuovi requisiti minimi nazionali e regionali impongono regole severe sia sulle prestazioni dell’involucro che sulle prestazioni globali. Il corso vuole approfondire l’argomento attraverso un’analisi chiarificatrice delle regole da rispettare accompagnata da una serie di esempi di calcolo.

Il corso è rivolto ai professionisti interessati al calcolo delle prestazioni energetiche degli edifici sia alle prime armi che esperti. La partecipazione consentirà di ottenere 4 CFP per i Periti Industriali, 4 CFP in corso di approvazione per gli Ingegneri. Non sono previsti CFP per architetti e geometri.

La registrazione si svolgerà alle 8.45, l’incontro durerà dalle 9 alle 13. Di seguito il programma nel dettaglio:

  • regole e limiti da rispettare (il metodo della Guida ANIT);
  • gli indici di prestazione energetica e i vettori energetici;
  • riscaldamento (H), raffrescamento (C), acqua calda sanitaria (W), ventilazione (V), illuminazione (L), trasporto di persone o cose (T), globale (GL);
  • fattori di conversone dell’energia primaria: fP,REN, fP,NREN;
  • esempi d’applicazione per il calcolo dei ponti termici e l’analisi del fabbisogn dell’involucro EPH,nd, EPc,nd;
  • dibattito e chiusura lavori.

Ai partecipanti è consigliato l’uso di un proprio PC portatile per seguire gli esempi presentati utilizzando i software didattici messi a disposizione.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito ANIT nella sezione corsi.

Potrebbero interessarti