Ventilatore oscillante: una soluzione economica

Il ventilatore oscillante è una soluzione economica ed efficace contro l’afa estiva, utilizzato soprattutto nei locali dove non è possibile installare un climatizzatore.

 

I ventilatori sono un’alternativa al condizionatore domestico e funzionano attraverso uno spostamento dell’aria che crea un getto rinfrescante che non altera l’equilibrio e l’umidità ambientale.

I ventilatori oscillanti possono essere inclinati per spostare il getto d’aria in varie direzioni ed è possibile scegliere tra tre diverse velocità.

 

Il ventilatore è inoltre uno strumento molto economico: consuma ben quindici volte in meno rispetto a un impianto di climatizzazione tradizionale.

 

Sul mercato sono disponibili vari modelli di ventilatori oscillanti, diversi nel costo, nelle dimensioni, nelle prestazioni e nel design.

 

L’azienda Vortice offre una vasta gamma di sistemi si ventilazione: da tavolo, a colonna, a parete, portatili e a soffitto.

I ventilatori a parete Vortice hanno un diametro di circa 40 cm, non hanno cavi in vista e sono dotati di un telecomando per la gestione a distanza dell’impianto.

 

I materiale con cui sono realizzati è una termoplastica antiurto e resistente nel tempo.

 

Il ventilatore oscillante da tavolo realizzato da bimar elettrodomestici ha invece un diametro di 30 cm, è dotato di pulsantiera sulla base e permette di regolare l’oscillazione per un raggio d’azione di 90°.

I modelli oscillanti a colonna sono caratterizzati da un’asta mobile e sono dotati di un cavo di alimentazione di 3 m, come il modello ideato dall’azienda Rowenta, Eole Crystal, dotato di un innovativo sistema di oscillazione orizzontale automatico e ultrasilenzioso.

 

Eole Crystal presenta inoltre un sistema di controllo digitale, con un timer per lo spegnimento automatico e un display LCD.

 

Potrebbero interessarti