ABB, a Sesto San Giovanni iniziative mobilità sostenibile

La sede italiana di ABB a Sesto San Giovanni, ha presentato alcune iniziative in occasione della settimana europea della mobilità sostenibile che ha coinvolto molti dipendenti e ha rivelato l’anima “green” della multinazionale.

Ridurre l’impatto ambientale degli spostamenti dei propri dipendenti tra luogo di lavoro e residenza porterebbe dei risultati interessanti sotto il profilo dell’ecosostenibilità. Come sensibilizzare il personale? Con test drive su e-car e calcolando le emissioni di Co2 risparmiate da coloro si recano negli uffici di Via Luciano Lama, 33.

 

L’European Mobility Week, in programma dal  16 al 22 settembre, è un evento internazionale giunto alla terza edizione. Nelle sedi di Sesto S. Giovanni e Dalmine sono a disposizione diverse vetture elettriche e stazioni di ricarica, per le quali sono previsti test-drive per gli interessati. In parallelo, dei tutor daranno informazioni sul mondo dell’auto elettrica e non solo nelle sedi di ABB Italia: sarà una panoramica sulla cosiddetta e-mobility.

Non solo auto, però. Per ogni suo dipendente che utilizza regolarmente la bici, i mezzi pubblici o vada a piedi per raggiungere il lavoro, ABB, fresca di nomina di nuovo amministratore delegato (il nuovo Ceo sarà Ulrich Spiesshofer) dà la possibilità di segnalare il proprio percorso e conteggiare quanta CO2 risparmiata abbia comportato la sua scelta eco-sostenibile.

Dall’assessorato alla mobilità del comune di Milano, verrà distribuito il documento divulgativo che informa i cittadini di quali progetti siano in essere per quanto concerne la mobilità urbana: bicicletta per tutti con “Milano in bicicletta 2013”, una mappa – pocket che contiene tutte le info utili per il ciclista che percorre le strade cittadine.

 

 

You May Also Like