Agevolazioni condizionatore, si può usufruire della legge 104?

E’ possibile usufruire delle agevolazioni della legge 104 per l’acquisto di un condizionatore d’aria?

Grazie alla legge 104 è possibile usufruire di agevolazioni per acquistare sussidi tecnici e informatici rivolti a facilitare l’autosufficienza e l’integrazione dei portatori di handicap. Con l’arrivo della stagione estiva in molti si chiedono se questa agevolazione riguarda anche l’acquisto di un condizionatore.

Ci sono infatti molteplici agevolazioni di cui poter usufruire nel momento in cui si decide di acquistare un condizionatore d’aria. Purtroppo però l’aliquota IVA al 4% (anziché al 22%) prevista dalla legge 104 non è tra queste.

I criteri per l’individuazione dei sussidi tecnici ed informatici che possono beneficiare dell’applicazione dell’aliquota IVA del 4% sono stati fissati dal Ministero delle Finanze.

Il decreto del 14 marzo 1998 prevede che si considerino “sussidi tecnici ed informatici rivolti a facilitare l’autosufficienza e l’integrazione dei soggetti portatori di handicap le apparecchiature e i dispositivi basati su tecnologie meccaniche, elettroniche o informatiche, appositamente fabbricati o di comune reperibilità, preposti ad assistere la riabilitazione, o a facilitare la comunicazione interpersonale, l’elaborazione scritta o grafica, il controllo dell’ambiente e l’accesso alla informazione e alla cultura in quei soggetti per i quali tali funzioni sono impedite o limitate da menomazioni di natura motoria, visiva, uditiva o del linguaggio”.

Il Ministero della Salute ha specificato che: “i condizionatori d’aria, non rientrano negli ausili che aiutano il recupero e l’autonomia funzionale di un soggetto disabile”.

Con “controllo dell’ambiente” si intendono infatti quegli strumenti basati su tecnologie meccaniche, elettroniche o informatiche che consentano al disabile il superamento degli impedimenti derivanti dall’handicap. Tra questi vi sono ad esempio quei dispositivi a telecomando che consentono l’apertura o la chiusura di porte o finestre o accendere e spegnere luci.

Per questo motivo gli strumenti che permettono il controllo della temperatura ambientale non sono stati inseriti in questa categoria e non godono di queste agevolazioni.

Forse ti potrebbero interessare anche