Climatizzatore: come scegliere la potenza giusta

Scegliere il climatizzatore più adatto alle proprie esigenze non è facile dato che le caratteristiche di cui tener conto sono diverse.

Climatizzare la propria abitazione è importante, per questo è necessario fare la migliore scelta possibile quando si acquista un climatizzatore. Sul mercato sono ormai presenti dispositivi adatti a tutti i tipi di esigenze e scegliere può essere complicato.

Quando ci si prepara a scegliere un condizionatore sono vari i parametri da analizzare:

  • Presenza di filtri per purificare l’aria;
  • Grado di silenziosità;
  • Classe energetica;
  • Funzione deumidificazione;
  • Funzione inverter;
  • Presenza del Wi-Fi;
  • Potenza del climatizzatore.

Una delle operazioni più importanti è capire quanti BTU (British Termal Unit) sono necessari per raffrescare i locali. Per calcolare la potenza ideale per un certo ambiente si possono usare due metodi molto semplici.

Il primo prevede di calcolare il volume della stanza (o delle stanze) da climatizzare e moltiplicarlo per 100. Nel caso in cui stanza misura 6 metri di larghezza, 5 m di lunghezza e 3 m di altezza. Il calcolo da fare è: 6x5x3=60×100=9.000. In questo caso sarà necessario installare un condizionatore con una potenza di almeno 9.000 BTU.

Un altro modo per calcolare la potenza necessaria è tener come riferimento iniziale la seguente formula:

340 BTU/h x mq

Ad esempio, in media, per locali di 25-30 mq la potenza del condizionatore deve essere intorno a 9.000 BTU. Per locali con una metratura di circa 35-40 mq la potenza cresce fino a 12.000 BTU. Raggiunge invece i 18.000 BTU per dimensioni superiori a 40 mq.

Tuttavia per trovare il compromesso migliore tra le proprie esigenze e quelle strutturali dell’ambiente è bene affidarsi al consiglio di un installatore esperto. Molto dipende infatti anche da altri fattori: dalle dimensioni dell’ambiente ma anche dalla sua struttura, dal grado d’isolamento termico, dal numero delle finestre, dalle caratteristiche degli infissi o dall’esposizione dei locali.

Forse ti potrebbero interessare anche