Eolico: a maggio il nuovo corso avanzato ANEV

Si terrà a maggio il nuovo corso di formazione Anev dedicato al parco eolico.

Per chi si occupa di rinnovabili, i corsi Anev rappresentano il miglior modo per ampliare le proprie conoscenze nel settore e per acquisirne di nuove. Il prossimo corso avanzato sul parco eolico si terrà dal 14 al 17 maggio a Roma.

I corsi di formazione Anev consentono di entrare o specializzarsi nel mondo del lavoro della green economy dalla porta principale. Il programma prevede tre giorni di aula con docenti qualificati, presentazioni e esercitazioni. Durante la seconda giornata si svolgerà invece la visita presso il parco di Piansano (VT).

Gli obiettivi del corso sono:

  • Favorire la creazione di una base di conoscenze per la realizzazione di attività nel settore;
  • Approfondire le dinamiche connesse con l’ambiente e lo sviluppo sostenibile su scala locale e globale;
  • Conoscere le politiche e la legislazione in materia di ambiente e sviluppo sostenibile, con prioritario riferimento al settore dell’eolico;
  • Conoscere il contesto attuale degli Incentivi e dei Certificati Verdi e come utilizzarne il meccanismo di incentivazione in Italia;
  • Acquisire le competenze manageriali di base per la gestione e lo sviluppo del business eolico all’interno di aziende del settore;
  • Favorire per il tramite dell’ANEV un gruppo di lavoro che condivida una visione di business e che possa, attraverso una rete di comunicazione e know how, supportarsi a vicenda nello sviluppo dell’impresa o nei rapporti tra imprese.

Temi trattati:

  • Le politiche di sviluppo sostenibile nazionali e internazionali;
  • Le procedure, i contratti e le attività di sviluppo;
  • L’eolico fra leggi, regole, autorizzazioni e impatto ambientale;
  • Gli strumenti e i metodi per lavorare in un’impresa dell’eolico o per crearne una;
  • Le testimonianze degli imprenditori dell’eolico, i docenti di riferimento nel panorama italiano;
  • L’evolversi della normativa, le dinamiche del mercato e le prospettive future dei Certificati Verdi.

Maggiori informazioni sull’iscrizione sono inoltre disponibili sul sito ANEV.

Forse ti potrebbero interessare anche