Fluke Ti450 SF6: termocamera e rilevatore di perdite di gas in un unico dispositivo

I rilevatori di gas sono dispositivi utilizzati per monitorare eventuali perdite di gas (metano, gpl, gas esplosivi o monossido di carbonio).

L’utilizzo come isolante elettrico negli impianti ad alta tensione delle utenze di energia dell’esafluoruro di zolfo (SF6) rende necessario per le imprese l’acquisto o il noleggio di un costoso rilevatore di gas.

In alternativa a questi dispositivi l’azienda disattivare l’apparecchiatura e agire in due modi:

  • utilizzare una sonda chiamata “sniffer” in grado di determinare un’area approssimativa della perdita;
  • rivestire l’intera apparecchiatura con acqua saponata per poi ispezionarla, perdendo in questo caso molto tempo.

Per le aziende che non vogliono più eseguire ispezioni e gestire costi elevati per l’acquisto o il noleggio delle apparecchiature, Fluke mette a disposizione delle aziende il nuovo rilevatore di perdite di gas Ti450 SF6.

Fluke Ti450 SF6 è insieme una termocamera di alta qualità e rilevatore di perdite di gas SF6. Il dispositivo consente di identificare con precisione la posizione delle perdite di SF6 garantendo maggiore efficienza e risparmio di denaro.

Ti450 SF6 consente agli operatori dei gestori di energia di eseguire ispezioni con la termocamera e rilevare fughe di gas, in qualsiasi momento e ovunque, senza dover spegnere le apparecchiature. Grazie a Fluke non sarà più necessario rilevare le perdite durante le revisioni speciali, annuali o semestrali. I tecnici possono monitorare le perdite più frequentemente, mentre eseguono la manutenzione programmata.

Fluke Ti450 SF6 combina due funzioni critiche in un unico strumento. Può infatti passare agevolmente dalla funzione infrarossi alla modalità gas. Un passaggio semplice, che può essere eseguito agilmente anche sul campo. La pratica impugnatura a pistola “punta e scatta” semplifica la diagnostica anche nei punti più difficili da raggiungere.

La termocamera è dotata di messa a fuoco MultiSharp™ Focus e funzione LaserSharp® Auto Focus. Quest’ultima utile per regolare rapidamente la messa a fuoco su un singolo obiettivo mediante il misuratore laser integrato. In questo modo è possibile calcolare e visualizzare con estrema precisione la distanza tra termocamera e componente da ispezionare.

Il dispositivo dispone del Fluke IR-Fusion®, grazie al quale i tecnici possono individuare più facilmente le fughe di SF6. Questa tecnologia infatti è in grado di combinare immagini digitali e a infrarossi in una sola immagine per una maggiore chiarezza.

La termocamera consente il funzionamento in modalità wireless con il sistema Fluke Connect®. I tecnici possono vedere gli stessi dati contemporaneamente e possono velocizzare il processo decisionale. Tutti i membri del team possono inoltre registrare eventuali note aggiuntive con annotazione vocale e salvare queste informazioni con l’immagine grazie al sistema di annotazione IR-PhotoNotes™.

Ti450 SF6 viene fornito completo di teleobiettivo ad infrarossi 2x, supporto a treppiede, cinghia di trasporto regolabile e scheda micro SD da 4 GB. La confezione include anche oculare HDMI, cavo USB, visore, batterie e caricabatterie.

Forse ti potrebbero interessare anche