Freescoo: il condizionatore che piace all’ambiente e alle tasche

Freescoo è il nuovo condizionatore fotovoltaico presentato da ENEA, che permette di risparmiare sulla bolletta dell’elettricità e di rispettare l’ambiente.

 

La nuova soluzione ecologica di ENEA è un condizionatore intelligente che d’estate si alimenta con l’energia solare invece che con quella elettrica.

Si tratta del condizionatore fotovoltaico Freescoo, che rinfresca gli ambienti domestici senza inquinare l’atmosfera e senza gravare sulla bolletta della luce.

 

Freescoo sta per Fee Solar Cooling ed è uno strumento dalle dimensioni ridotte e dalle eccellenti performance.

 

Il prodotto è stato presentato nel corso del workshop sull’utilizzo del calore solare e ambientare per il condizionamento dello scorso 4 maggio 2015 alla sede di ENEA a Roma.

Con i suoi pannelli fotovoltaici integrati e le due batterie per lo stoccaggio dell’elettricità, il condizionatore Freescoo può essere utilizzato anche in modlaità off-grid, cioè quando l’energia elettrica non è disponibile.

Il dispositivo permette di climatizzare gli ambienti sia in inverno che in estate, con trattamento dell’aria calda e fredda e il deumidificatore integrato.

Il sistema di trattamento dell’aria garantisce il ricambio dell’aria, ma anche una perfetta gestione della temperatura e dell’umidità.

La tecnologia utilizzata è tra le più innovative del settore, con un fabbisogno energetico tra i più bassi della categoria.

 

I risparmi sono 8 volte superiori rispetto a quelli degli impianti di condizionamento tradizionale.

 

Scegliere un condizionatore Freescoo non è utile solo alle tasche dei consumatori, ma tutela anche l’ambiente e mette al riparo dai black-out causati dai picchi di consumi elettrici estivi.

 

Forse ti potrebbero interessare anche