Klimahouse 2016: un grande successo

Grande successo per l’edizione 2016 della fiera Klimahouse, svoltasi la scorsa settimana presso il polo fieristico di Bolzano, capace di attirare quasi 40.000 visitatori.

Giunta alla sua 11° edizione, Klimahouse ha assunto il ruolo di evento di riferimento in Italia per quanto riguarda l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia grazie ad un programma ricco di convegni, workshop, mostre e visite guidate rivolte a tecnici e privati.

 

 

Un successo annunciato e confermato dai numeri, grazie al coinvolgimento di numerose aziende altamente specializzate, che hanno esposto le ultime novità del settore e hanno confermato il forte impegno in ricerca e sviluppo per offrire prodotti e servizi sempre più all’avanguardia, e alla partecipazione di un pubblico finale sempre più consapevole e interessato all’edilizia a basso impatto energetico e ambientale.

Klimahouse 2016 visto la presenza di 37.500 visitatori, la partecipazione di 465 espositori e oltre 70 aziende in lista di attesa, 1.500 partecipanti ai forum tematici, 330 partecipanti ai 14 tour guidati a edifici modello, 100 consulenze private, 160 giornalisti accreditati e 800 partecipanti al programma congressuale con relatori Carlo Ratti, Thomas Herzog, Thomas Auer, Kengo Kuma e Federico M. Butera.

“Con 37.500 visitatori si conferma il costante alto interesse alla manifestazione. Il leggero aumento di pubblico nelle giornate riservate agli operatori è una conferma che Klimahouse si è affermata in Italia come fiera di riferimento per il risanamento e l’efficienza energetica in edilizia. Sono state giornate intense, con molti incontri e possibilità di informazione e vedere l’entusiasmo sui volti del team, dei partner, delle aziende e dei visitatori, è stata la soddisfazione più grande” ha affermato Thomas Mur, direttore di Fiera Bolzano.

 

Forse ti potrebbero interessare anche