Maker Faire Rome: dall’1 al 3 dicembre la quinta edizione

Dall’1 al 3 dicembre riapre i battenti Maker Faire Rome – The European Edition 4.0, la più importante manifestazione sull’innovazione, che celebra la cultura del “fai da te” in ambito tecnologico. Con 7 padiglioni a tema su oltre 100mila mq.

Promossa dalla Camera di Commercio di Roma e organizzata dalla sua Azienda speciale Innova Camera, Maker Faire è la fiera dedicata a invenzioni e creatività, un luogo dove maker, imprese e appassionati di ogni età e background si incontrano per presentare i propri progetti e condividere le proprie conoscenze e scoperte. Per fare toccare con mano la rivoluzione digitale in atto.Giunta alla quinta edizione, anche quest’anno, la Fiera sarà incentrata sul tema dell’impresa 4.0, spiegata con un approccio pratico e linguaggio chiaro, per aiutare operatori del settore e visitatori a comprendere l’argomento attraverso esempi, simulazioni reali, workshop e seminari.

Scopo della fiera-evento è, infatti, mostrare come il flusso delle informazioni porti intelligenza ed efficienza a un processo. Che si tratti di produzione o logistica, supply chain o sicurezza, energia o personalizzazione del prodotto stesso.

Maker Faire è il più grande evento europeo sull’innovazione e sull’impresa 4.0, che riunisce appassionati di tecnologia e artigiani digitali ma anche scuole, università, educatori, hobbisti, centri di ricerca, artisti, studenti e imprese. I Maker a condividere creazioni e conoscenze, i visitatori a “scoprire” il futuro e trovare l’ispirazione per diventare essi stessi Maker.

Cui anche quest’anno Maker Faire offre temi attuali e coinvolgenti quali Internet delle cose, manifattura digitale, agricoltura 4.0, cibo del futuro, sensoristica, mobilità smart, riciclo e riuso, edilizia sostenibile; robotica, realtà virtuale e aumentata, salute e benessere, scienza e biotecnologie.

Anche quest’anno la fiera diviene un’occasione di lancio per i Maker, che possono partecipare a contest e iniziative speciali volte a valorizzare i migliori progetti.

Tra i contest in programma quest’anno My Sustainable City (a sostegno di soluzioni tecnologiche innovative in tema di mobilità), Make to Care (per la realizzazione e diffusione di soluzioni innovative e utili per persone disabili), Play It Easy (a supporto di soluzioni tecnologiche innovative che incrementino la partecipazione allo sport).

Maggiori informazioni qui.

L.S.

You May Also Like