Da Netatmo il nuovo termostato smart

Da Netatmo arriva il nuovo termostato intelligente per migliorare il comfort domestico.

Netatmo offre una soluzione ideale per chi vuole sostituire il suo vecchio termostato con un prodotto smart e connesso. Il nuovo termostato Netatmo è un prodotto in grado abbattere i consumi energetici e i costi in bolletta.

Grazie a questo tipo di prodotto è possibile un aumento del comfort domestico e la riduzione dei consumi energetici. Questo è possibile grazie agli algoritmi intelligenti di gestione del clima sfruttati dai termostati smart e connessi.

Questo termostato smart è la soluzione ideale per chi ha una caldaia autonoma, una pompa di calore, un sistema di riscaldamento a pavimento. Può essere utilizzato inoltre per gli edifici con caldaia centralizzata dove ogni appartamento è dotato di un termostato individuale. E’ possibile utilizzare due termostati Netatmo per controllare separatamente due zone di casa nel caso in cui la caldaia è compatibile con un sistema multizona.

Il design del nuovo termostato è stato curato da Philippe Starck, che ha creato un blocchetto quadrato di plexiglas traslucido, a cui possiamo donare diversi riflessi colorati grazie agli adesivi da porre dietro alla plastica. Nella parte centrale del dispositivo si trova il display rettangolare monocromatico, che può essere utilizzato in posizione verticale o orizzontale.

Il display riporta solamente le informazioni principali, come temperatura attuale e target. Premendo lo chassis è invece possibile alzare ed abbassare la temperatura o spegnere il riscaldamento.

Il collegamento alla rete internet avviene tramite il router Wi-Fi di casa grazie al relè di cui è dotato. In fase di installazione, possiamo decidere tra due diverse configurazioni. La prima vede il termostato collegato al muro tramite fili. La seconda prevede l’alimentazione a pile. In questo modo il termostato è completamente libero ma non ha abbastanza autonomia per una connessione Wi-Fi sempre attiva.

Forse ti potrebbero interessare anche