Tecnologia e design si fondono nelle nuove soluzioni domotiche AVE

Con la casa domotica AVE la tecnologia incontra il design.

Con i prodotti AVE la tecnologia incontra il design per esaltare lo stile di ogni ambiente. La domotica AVE è l’emblema di un nuovo modo di vivere sempre connessi ed interpretare la casa, più attento alle esigenze dei consumatori.

AVE offre la possibilità di abbinare all’evoluto sistema DOMINA plus la tecnologia touch consentendo alla domotica può dare il meglio di sé. Abbinando supervisori Touch Screen e controlli a sfioro Vera Touch il consumatore ritrova un contatto nuovo con la casa e i dispositivi connessi.

La domotica AVE reinterpreta così il concetto di abitare offrendo soluzioni intelligenti, pensate per adattarsi allo stile di vita di chi la sceglie per la propria abitazione.

Il supervisore Touch Screen DOMINA plus permette di visualizzare e gestire con semplicità tutte le informazioni inerenti allo stato del sistema domotico. Il sistema presenta presentate le immagini dei vari ambienti e le icone relative alle funzioni integrate attraverso delle mappe grafiche semplici e intuitive. In questo modo si può controllare con estrema facilità luci, serramenti, temperatura, ventilazione, allarmi tecnici e sistema antifurto.

Tra le funzioni più evolute che il sistema offre c’è anche il controllo carichi, che consente di risparmiare energia. Un’altra utile funzione è la gestione Scenari che permette di richiamare più automazioni pre-configurate nel dispositivo di supervisione Touch Screen simultaneamente.

Il design dei prodotti domotici AVE offre soluzioni adatte a ogni tipo di ambiente. Un ampio catalogo di finiture consente di personalizzare gli ambienti anche con colorazioni differenti, adattandosi allo stile della casa.

Le placche scorrevoli a scomparsa, perfettamente coordinate con i comandi Vera Touch consentono di aumentare il grado di sicurezza della casa. Un sistema brevettato permette di far scorrere la placca sulla presa di corrente, garantendo maggior protezione per gli occupanti.

Forse ti potrebbero interessare anche